The news is by your side.

Fallimento squadra di calcio Valle del Giovenco, 5 indagati per bancarotta da 1,7 milioni

Stornelli e Angeloni squadra Valle del Giovenco calcioAvezzano. Cinque avvisi di conclusioni delle indagini sono stati notificati dalla procura della Repubblica di Avezzano ai legali rappresentanti della società sportiva Valle Del Giovenco, relativi ad un’inchiesta partita nel 2010 in seguito al fallimento della società. Nelle informazioni di garanzia il reato ipotizzato dagli inquirenti è quello di banca rotta fraudolenta perché, negli anni 2008-2010, Sabatino Stornelli, Francesco Paolo Di Martino, Vincenzo Angeloni, Luca Mastroianni e Renato Angeloni avrebbero, con operazioni fittizie, dissimulato crediti societari attraverso fatture false per un totale di 1 milione e 700 mila euro, causando il dissesto della società sportiva che all’epoca militava in serie C2. Il collegio dei difensori è rappresentato dai legali Antonio Milo, Patrizia Ciciarelli, Cesare Placanica ed Emilio Somma. Questa situazione e questo modo di agire, secondo la procura di Avezzano, avrebbe fatto arrivare la società sportiva al fallimento. Le indagini sono relative a un’inchiesta nata in seguito allo scioglimento della squadra.

Potrebbe piacerti anche