The news is by your side.

Evasione fiscale e riciclaggio, assolti due imprenditori di Avezzano. Disposta la restituzione dei beni

Avezzano. Erano accusati di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte e riciclaggio, ma sono stati assolti dal tribunale di Avezzano. Si tratta di Masismo Pacilli e Roberta Chicarella, nonché della società Invest Oil srl.

Nel corso del processo, su richiesta del procuratore della Repubblica   Andrea Padalino Morichini, il tribunale di Avezzano, in composizione Collegiale (Presidente  Zaira Secchi, Giudici   Maurizio Sacco e   Marianna Minotti)  ha assolto i due dai reati contestati perché i fatti non sussistono, con conseguente restituzione di tutti i beni sottoposti a sequestro preventivo.

Si è conclusa così la  nota vicenda giudiziaria  su cui gli imputati avevano sin dall’inizio recisamente contestato ogni addebito sostenendo la legittimità di ogni operazione finanziaria.

“La piena fiducia nell’operato della Procura procedente e della competente Autorità Giudiziaria”, affermano le difese, avvocati Pierpaolo Dell’Anno, Nello Serchia, Massimiliano Zitti e Pasquale Milo, “ha portato a una sollecita definizione del processo, con rinunzia a ogni prova testimoniale a discarico, e con la sola acquisizione di prove documentali che hanno dimostrato inconfutabilmente la insussistenza di qualsivoglia fattispecie integrante reato”.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto