The news is by your side.

Esce di casa ‘armato’ con un machete, giovane riconosciuto e denunciato dai carabinieri

Celano. Esce di casa con un machete e viene visto da una guardia giurata che fa scattare l’allarme segnalandolo alle forze dell’ordine. I carabinieri della stazione di Celano hanno denunciato un diciottenne del posto che qualche giorno fa è stato “notato” da una guardia giurata in servizio davanti a un’istituto di credito mentre usciva da un’abitazione “armato” di un machete.

La guardia ha subito chiamato i carabinieri del posto per segnalare l’accaduto e i militari, che conoscevano il giovane per essersi reso protagonista di fatti di microcriminalità già in passato,  hanno avviato le indagini per capire se si trattasse o meno della stessa persona.

Il giovane, che solo qualche giorno fa è diventato maggiorenne ma che all’epoca dei fatti era ancora minorenne, è stato riconosciuto come quello uscito di casa con l’”arma” ed è stato denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto