The news is by your side.

Entra nel vivo la settimana scientifica al Pollione, l’assessore Colucci incontra i giovani studenti

Avezzano. Questa mattina l’assessore alle Politiche scolastiche Chiara Colucci ha fatto visita al liceo incontrando i tanti studenti che anche quest’anno sono impegnati in una delle manifestazioni più apprezzate e popolate che si organizzano all’interno delle scuole della città.

“Il livello di civiltà di un paese si vede da quanta importanza riveste il suo sistema formativo. È innegabile che siamo in un periodo in cui il lavoro dei formatori è sempre più difficile, in una società sempre più distante da quelli che sono i veri valori, con i ruoli familiari in rapida trasformazione e ragazzi soggetti a continue sollecitazioni esterne, spesso contraddittorie”, il commento dell’assessore, “per questo insieme ad un supporto alla classe docente riveste molta importanza un adeguamento dei sistemi formativi con strumenti nuovi e nuove forme di orientamento.

Ed è proprio qui che si evidenzia l’importanza della Settimana Scientifica del Pollione poiché compie un passo importante verso un’integrazione e una valorizzazione delle grandi specialità che il nostro Paese già possiede come musei, centri e città della Scienza e della Tecnica, Università e accademie. La manifestazione, arrivata alla 15esima edizione, è un momento di incontro e di scambio, con un risvolto culturale e nello stesso tempo sociale“. L’assessore Colucci ringrazia il preside Francesco Gizzi, insieme all’intero corpo docente, per la dedizione e la fattiva collaborazione con l’amministrazione comunale.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto