News in tempo reale

Emergenza idrica nella Marsica, acqua razionata in 21 Comuni. Il Cam: evitare gli sprechi

Avezzano. A causa dell’emergenza idrica il Cam ha attivato delle turnazioni in 21 Comuni marsicani. Un atto dovuto dal consorzio acquedottistico marsicano, a seguito delle scarse piogge e dell’aumento delle utenze, per garantire l’acqua nelle abitazioni.

Le manovre sono state predisposte nei comuni di Avezzano, Balsorano, Capistrello, Cappadocia, Carsoli, Castellafiume, Collelongo, Lecce nei Marsi, Luco dei Marsi, Magliano dei Marsi, Massa d’Albe, Oricola, Pereto, Pescina, Rocca di Botte, San Benedetto dei Marsi, San Vincenzo Valle Roveto, Sante Marie, Scurcola Marsicana, Tagliacozzo e Villavallelonga per le ore notturne in base alla situazione che si presenta di giorno in giorno.

Le operazioni verranno effettuate nella fascia oraria che va dalle 19 alle 22 e dalle 5 alle 6 del mattino.