The news is by your side.

Emergenza animali selvatici nelle strade marsicane, due caprioli e un cervo uccisi in poche ore

Magliano de’ Marsi. Emergenza animali selvatici nelle strade marsicane, due caprioli e un cervo uccisi in poche ore. Allarmismo e preoccupazione tra i residenti e gli automobilisti per i numerosi animali che continuano ad attraversare la strada e ad avvicinarsi alle abitazioni.

Per questo il servizio veterinario di sanità animale della Asl Avezzano – L’Aquila – Sulmona ha lanciato un appello agli automobilisti chiedendo di utilizzare la massima prudenza in quei tratti di strada dove ormai il transito di cervi, caprioli e volpi è diventato quotidiano.

Gli incidenti che hanno portato alla morte dei tre animali sono avvenuti tutti di notte. Sabato, nella strada che collega Magliano de’ Marsi con Massa d’Albe, è stato rinvenuto un capriolo colpito da un’auto che passava. Domenica sono stati invece trovati un cervo alle porte di Antrosano e un capriolo nella strada tra Magliano de’ Marsi e Torano (Rieti). In due dei tre casi le auto coinvolte hanno solo riportato danni ma i conducenti non sono rimasti feriti, nel terzo invece è stato trovato solo l’animale morto.

“Il pericolo in estate è massimo”, ha commentato Mario Mazzetti, responsabile del servizio veterinario dell’azienda sanitaria locale, “c’è una grande mobilità degli animali e per questo bisogna fare massima attenzione soprattutto nella zona fuori parco, quella compresa appunto tra Magliano, Massa d’Albe e Antrosano, dove c’è un maggior rischio per gli automobilisti di imbattersi i cervi, caprioli e altri animali selvatici”.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto