The news is by your side.

Emergenza alimentare, 800 domande ad Avezzano. Pronti a riaprire i termini per accoglierne altre

Avezzano. Sono circa 800 le domande presentate ad Avezzano per l’emergenza alimentare. Un numero che è destinato a crescere nei prossimi giorni. Il Comune di Avezzano ha ottenuto dalla Protezione civile 289.003 euro da destinare ai buoni spesa per le famiglie indigenti. Le auto-dichiarazioni, scaricabili dal sito dell’ente, inviate via mail all’indirizzo [email protected] sono state circa 800 e già da ieri è iniziata la distribuzione.

Tramite il coinvolgimento di tutto il terzo settore è stata avviata la rete della solidarietà che ora ha deciso di aprire ulteriormente i suoi orizzonti. Già nelle prossime ore, infatti, saranno riaperti i termini per eventuali altre domande che dovranno essere sottoposte al vaglio degli uffici.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto