News in tempo reale

Elezioni, Lugini si sgancia da D’Antonio: non possiamo condividere lo stesso percorso

Carsoli. Si infiammano le consultazioni politiche a una settimana dalla presentazione delle liste. A Carsoli Gianpaolo Lugini, ex amministratore comunale di Carsoli ed esponente di Fratelli d’Italia, ha chiarito la sua posizione in merito a un possibile accordo con Domenico D’Antonio prendendone di fatto le distanze.

“Sono rimasto basito circa la mia adesione e quella del gruppo che mi onoro di rappresentare alla candidatura di D’Antonio”, ha precisato Lugini, “non nascondiamo di aver avuto confronti con lo stesso D’Antonio e il suo gruppo per riuscire a costruire un concreto progetto di rilancio del nostro paese, facendo nostri i concetti per noi fondamentali, enunciati dallo stesso D’Antonio, nel lancio della sua candidatura:

nessun favoritismo e nessuna discriminazione ma assoluta imparzialità, rispetto delle diverse appartenenze politiche ma assoluta libertà e autonomia di scelta, attenzione e cura per gli interessi generali e non di interessi particolari, rispetto e confronto tra le diverse visioni senza pregiudizi o preclusioni personali e di parte, rispetto delle regole e procedure e del denaro dei cittadini, spirito di servizio e non occupazione del potere, nessun ruolo o incarico predefiniti. Principi, rinnegati e disconosciuti, definendoli carta straccia, da parte di alcuni prescelti candidati nella sua compagine”.