News in tempo reale

Ecco il parco giochi naturale e sensoriale di Celano, passo in avanti verso l’eco-sostenibilità e l’abbattimento delle barriere

Celano. Un parco giochi dove la parola d’ordine sarà natura. Questo il messaggio lanciato dal Comune di Celano con la realizzazione dell’area divertimento per i più piccoli che sta prendendo forma proprio in questi giorni. Sono iniziati infatti i lavori per la costruzione del nuovo parco in località Madonna delle Grazie.

“Anche i bambini di Celano e le loro famiglie avranno finalmente il loro parco giochi”, ha precisato il sindaco Settimio Santilli, “un parco giochi inclusivo, senza barriere architettoniche, dove chiunque può recarsi, un luogo di tutti, per ogni attività, per ogni esperienza, un luogo in grado di trasmettere l’educazione ambientale e le tematiche ecologiche attraverso la sorpresa e il gioco, in modo intuitivo per chi ha diverse capacità percettive, dai bambini, agli anziani, alle persone con disabilità.

Il tutto anche coinvolgendo le scuole del territorio con percorsi didattici e laboratori, diventando un punto di riferimento per le associazioni che aiutano al recupero delle capacità motorie con percorsi di riabilitazione all’aria aperta. Con la messa a dimora di piante aromatiche e odorose si aiuterà la stimolazione olfattiva, aiuole di fiori colorati aiuteranno la stimolazione visiva, un percorso pedosensoriale porterà alla scoperta dei diversi materiali, dal legno alla sabbia fino alla corteccia degli alberi. Un parco giochi tutto da vivere e realizzato per il benessere di tutti i cittadini di ogni età”.