News in tempo reale

E’ morto il partigiano Arnaldo Maviglia, componente storico della “Banda Marsica”

Avezzano. Il suo amore per la patria lo aveva portato a combattere in prima linea come Partigiano della “Banda Marsica”. Ieri, dopo la sua morte, i compagni e gli amici di sempre si sono stretti intorno alla famiglia per esprimere la loro solidarietà alla famiglia. Arnaldo Maviglia, 91 anni di Avezzano, era un vero cittadino italiano. Era attento all’andamento della nazione e prendeva parte in città a tutte le ricorrenze istituzionali: dal 25 aprile, al 4 novembre. La notizia della sua morte è stata un duro colpo per Antonio Rosini, compagno storico di Maviglia, e per Giancarlo Cantelmi, amico di sempre. L’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia ha inchinato reverente le sue bandiere per la morte del valoroso combattente Partigiano della “Banda Marsica”. Questo pomeriggio alle 15 l’ultimo saluto nella chiesa di San Rocco ad Avezzano.