News in tempo reale

Due sale dell’Aia dei Musei saranno dedicate a Loreto Orlando ed Enrico Vilsino Veri

Avezzano. Domani mercoledì 31 maggio, alle ore 12,30, nei locali dell’Aia dei Musei in via Nuova ad Avezzano, si terrà la cerimonia di intitolazione di due sale.
Saranno dedicate a Loreto Orlandi e a Enrico Vilsino Veri, illustri personaggi avezzanesi, che si sono distinti nei settori della cultura, delle arti e della ricerca storica sia riguardanti la città di Avezzano che l’intero territorio della Marsica.
A Loreto Orlandi, ingegnere, direttore per oltre trent’anni dell’Ufficio tecnico del Comune di Avezzano, dalla fine della Prima Guerra Mondiale sino agli inizi degli anni Cinquanta e promotore del primo Museo Civico di Avezzano, sarà dedicata la sala de “Il Lapidario”, mentre a Enrico Vilsino Veri, laureato in giurisprudenza, vicesegretario generale del Comune di Avezzano, dal dopoguerra sino agli anni Ottanta e fondatore e presidente del Centro Iniziative Culturali oltre che studioso di storia locale, verrà dedicata la sala “Mostre d’arte” all’ingresso dell’Aia dei Musei.
Entrambi sono considerati promotori, curatori, sostenitori del Museo Civico della città, uomini di elevata cultura, legati profondamente alle loro radici avezzanesi, appassionati d’arte e delle tradizioni locali.