News in tempo reale

Due avezzanesi di etnia rom arrestati dalla polizia per furto con scasso durante la notte

Avezzano. Du arresti per furto con scasso in flagranza di reato ad Avezzano. Alle ore 3,40 odierno personale della SQUADRA VOLANTE del Commissariato di P.S. di Avezzano, coordinati e diretti dal Sostituto Commissario Stefano Giffi, durante il servizio di Controllo del Territorio per la prevenzione e repressione dei reati, traeva in arresto MORELLI Mario di anni 24 e Mario Morelli di anni 19, della locale comunità rom, responsabili in concorso del reato di furto con scasso ai danni del bar Las Vegas.volante della polizia
Gli uomini della locale squadra volante, intervenuti per segnalazione di rumori molesti giungevano al momento che i due, dopo aver forzato la porta d’ingresso e la relativa saracinesca, erano intenti ad asportare il cambia monete delle slot machine, divelto dalla parete.
Sul posto venivano rinvenuti alcuni strumenti atti allo scasso, tra cui una sega per il ferro, un crick, uno scalpello e guanti da lavoro.
Dell’arresto veniva data notizia al Pubblico Ministero della locale Procura della Repubblica dr. Maurizio Cerrato, il quale ne disponeva la custodia presso le loro rispettive abitazione in regime di arresti domiciliari.
Gli arrestati sono difesi dagli avvocati Andrea Tinarelli e Raffaele Mezzoni del Foro di Avezzano.
Il cambia monete recuperato è stato restituito alla società che gestisce il servizio di slot machine.