News in tempo reale

Droga iniettata a una 17enne finita in overdose, per tre ragazzi accuse di lesioni

Avezzano. Le era stata iniettata dell’eroina finendo in overdose. Due persone, tra cui il fidanzato della ragazza, una 17enne, erano stati denunciati. Ora è stato individuato anche il terzo componente del gruppo. si tratta di D.G.M. (21), di Avezzano, che quel pomeriggio era con il fidanzato, S.M., 25 anni, e A.G. (29), entrambi di Avezzano, denunciati. Sono accusati di lesioni aggravate per essere state commesse per futili motivi e con crudeltà, oltre a induzione di minore all’uso di stupefacenti. polizia e ambulanzaFortunatamente una pattuglia della squadra volante ha notato in via XX settembre il gruppetto attorno alla ragazza con sintomi da overdose. E’ stato così chiesto il soccorso del 118 e la giovane trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano. La 17enne, prima di frequentare di nuovo quei ragazzi, la prossima volta ci penserà bene. Intanto loro potrebbero finire sotto processo.