The news is by your side.

Dramma dentro all’ospedale di Avezzano, i filmati dei pazienti inviati alle Iene (Video)

Avezzano. Anche la trasmissione televisiva Le Iene racconta il dramma che vivono i malati risultati positivi al Covid19 all’ospedale di Avezzano.

Questa sera è andato in onda il servizio in cui Roberta Rei racconta le storie degli “ospedali al collasso”, da nord a sud, dalla Liguria alla Basilicata passando per l’Abruzzo e il Lazio.

Le Iene lo definiscono “un viaggio all’inferno” tra malati accuditi da medici e infermieri che alla fine lanciano il messaggio “I malati teneteveli a casa almeno muoiono accuditi dai parenti”.

Un’emergenza continua all’ospedale di Avezzano dove si vedono operatori sanitari con le buste ai piedi perché manca abbigliamento idoneo ad affrontare l’emergenza e anziani che urlano e si lamentano perché nessuno va a controllarli.

Una situazione critica che rischia di esplodere che ad oggi, però, continua a rimanere scacco di una politica regionale che continua a negare l’evidenza messa sotto gli occhi di tutta la nazione grazie alle telecamere arrivate dalle redazioni di mezza Italia.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto