News in tempo reale

Venditti nuovo presidente provinciale di Confesercenti, eletto da 108 imprenditori

Avezzano. Domenico Venditti, 43 anni, Geometra ed Imprenditore nel settore delle Costruzioni, è stato eletto nuovo Presidente Provinciale di Confesercenti L’Aquila. L’elezione è avvenuta nel corso dell’Assemblea Elettiva dell’Associazione Imprenditoriale, che rappresenta quasi duemila piccole e medie imprese nei settori del commercio, dell’artigianato, del turismo e dei servizi, svoltasi ad Avezzano, giovedì. L’Assemblea si è svolta in una sala stracolma, con la presenza di 108 operatori, provenienti da tutta la Provincia, i quali dopo aver dibattuto sulle problematiche riguardanti le micro, piccole e medie imprese del nostro territorio, hanno concluso l’assise con l’individuazione dei nuovi gruppi dirigenti ed, all’unanimità, per acclamazione con un lunghissimo applauso, hanno affidato a Domenico Venditti il compito di guidare l’Associazione per i prossimi quattro anni.

Venditti, se pur giovanissimo vanta una lunga esperienza nel campo dell’associazionismo d’impresa, difatti è stato fino ad oggi Vice Presidente della Confesercenti ed è tuttora  membro del Consiglio di Amministrazione della Cooperativa di Domenico VendittiGaranzia Regione Abruzzo, nonché Presidente di un Consorzio di Imprese operanti nel settore dell’Edilizia.

Diversi i temi affrontati dal neo eletto Presidente, nella relazione che ha concluso i lavori dell’Assemblea. Dai temi di interesse nazionale, quali fisco, burocrazia e credito alle questioni più strettamente locali, dalla ricostruzione, alla riforma dei Consorzi Industriali, dai rapporti con le Istituzioni, in particolare con la Regione alla necessità di rivitalizzare il commercio nei centri Città, alla lotta all’abusivismo nell’artigianato, in modo particolare quello dei servizi alla persona, delle costruzioni e delle riparazioni, dell’impiantistica ma anche delle tinto lavanderie, che sta assumendo dimensioni preoccupanti anche nella nostra Provincia. Facendo trapelare anche un pizzico di emozione ma con il piglio di chi è cosciente dell’impegno assunto, Venditti ha posto l’accento sul sostegno che una Associazione di Categoria deve dare alle imprese, tanto più in momento così difficile. “Il mio compito, prosegue il Presidente, sarà quello di far sì che tutta la Confesercenti sia al fianco degli imprenditori, far capire loro che dietro c’è qualcuno a sostenerli che, pur in presenza di una crisi ancora profonda, continui a guardare oltre, a lavorare per creare nuove occasioni di crescita, a proporre iniziative ed idee che possano mettere da parte il pessimismo, dando grinta ai tanti imprenditori che continuano a rimboccarsi sempre e comunque le maniche”.

“I tempi della svolta dipendono da tutti noi, dalla nostra capacità di intervenire con rapidità sui ritardi e sui problemi, anche perché le difficoltà non risolvono solo con l’attesa e la speranza. Noi preferiamo l’azione, paziente, prudente ma continua ed ostinata. Questo è il mio impegno”.