The news is by your side.

Domenica di gioia e allegria nella residenza Lycia di Lecce nei Marsi con i ragazzi dell’Aipd Marsica

Lecce dei Marsi. A Lecce nei Marsi nella residenza Lycia, struttura residenziale per disabili e anziani, è andata in scena una domenica diversa, una domenica in famiglia tra l’abbraccio dei nonni e l’affetto dei ragazzi, una domenica da ricordare tra music, balli, abbracci e affetto! E’ stata una giornata speciale quella trascorsa ieri nella residenza Lycia di Lecce nei Marsi grazie alla disponibilità e all’entusiasmo della famiglia Favoriti e alla collaborazione dell’Aipd Marsica. Gli ospiti della grande struttura immersa nel parco nazionale d’Abruzzo hanno aspettato con il cuore pieno di gioia ieri mattina l’arrivo dei ragazzi con sindrome di down che hanno trascorso una giornata con loro tra la musica di Andrea Di Loreto e del Dj Mingo (Domenico Macera), che hanno animato l’evento solidale, e uno scambio di doni.
La residenza per anziani Lycia, gestita dalla famiglia favoriti, ospita anziani e disabili che scelgono di intraprendere un percorso assistenziale e fisioterapico volto a migliorare le loro condizioni psicofisiche. Ogni giorno vengono studiate per loro una serie di attività che li aiutano a stare meglio sia fisicamente, grazie alla fisioterapia e ad altri percorsi riabilitati che seguono, sia psicologicamente.
 Gli ospiti della residenza Lycia, infatti, da nonni hanno voluto che i ragazzi non andassero via a mani vuote e gli hanno preparato durante la terapia occupazionale dei simpatici gadget. E i giovani dell’Aipd hanno regalato a ogni ospite un sacchetto natalizio con dolci ornato di speciali mollette in legno disegnate e pitturate a mano da loro. L’associazione italiana persone down ha dal settembre 2016 una sede ad Avezzano molto attiva. Nelle sede marsicana, infatti, vengono promosse tante iniziative volte a favorire l’inclusione delle persone con sindrome di down e di migliorare in generale le condizioni di vita delle stesse. Quella di domenica è stata un’occasione, da un lato, per gli anziani e disabili che si trovano nella struttura, di ricevere sorrisi unici e una ventata di allegria e grande sensibilità.
Dall’altro, un’opportunità, per i ragazzi di Aipd Marsica, di ricevere spunti di insegnamenti di vita da persone che hanno qualche anno in più e che con la loro esperienza restano un patrimonio importante per l’educazione di ciascuno di noi. L’evento, organizzato nei minimi dettagli dalla famiglia Favoriti sempre attenta a non far mancare mai nulla ai loro ospiti, è stata soprattutto una domenica d’affetto reciproco e di allegria che rimarrà nel cuore di tutti i presenti.
Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto