News in tempo reale

Domani giornata diocesana dedicata ai giovani “Con Cristo fiori di mandorlo”

Avezzano. “Eucarestia della speranza, i giovani con Cristo fiori di mandorlo”. Questo il tema della giornata diocesana dedicata a giovani che verrà celebrata domani alle 18, nella chiesa parrocchiale di San Pelino, frazione di Avezzano. A organizzarla la Pastorale giovanile diocesana che ha invitato a partecipare i ragazzi provenienti da parrocchie e associazioni del territorio, pronti a offrire a Gesù la primavera dei loro sogni. La liturgia eucaristica sarà presieduta dal vescovo dei Marsi, monsignor Pietro Santoro.

“Ricorderete che, nel passato, ci ritrovavamo con i giovani per un momento di grande festa e preghiera in prossimità della Domenica delle Palme”, ha spiegato don Antonio Allegritti, parroco di San Pelino di Avezzano e guida della Pastorale giovanile, “quest’anno vogliamo trovare forme originali perché questo appuntamento, ormai diventato tradizione, non passi inosservato.

Il tema della giornata è: “I giovani. Con Cristo fiori di mandorlo”. Le nostre città, lo vediamo, sono in questi giorni colorate dall’esplosione dei mandorli in fiore. I mandorli, tra i primi a fiorire, ci parlano di una primavera che educa alla pazienza, all’attesa. L’attualità del simbolo del mandorlo per la vita dei nostri giovani e per l’umanità colpita dell’inverno della pandemia ci sembra evidente. Il 24 marzo la Chiesa universale celebra la giornata dei missionari martiri: fiori di mandorlo, presto recisi ma straordinariamente fecondi”. La celebrazione eucaristica si terrà nel rispetto delle norme anti – covid con distanziamenti e mascherine.