The news is by your side.

Sogni di diventare estetista? Ecco come ottenere la qualifica e non solo

Avezzano. Diventare estetista professionale e qualificata si può. Ma cosa si studia? Come si avvia un’attività?

Occuparsi della cura dell’aspetto fisico e dell’abbellimento del corpo attraverso tecniche manuali, con o senza l’impiego di apparecchi elettroestetici, e attraverso l’applicazione di prodotti cosmetici specifici, scelti in base al tipo di pelle e al trattamento estetico da eseguire, è il compito principale che la figura professionale di estetista svolge. Ma non senza formazione!

Per conseguire con successo la qualifica è infatti necessario partecipare a corsi specializzati, come quelli organizzati dall’associazione Prometeo. Si tratta di percorsi formativi finalizzati all’avvio dell’attività dipendente di estetista, riconosciuti dalla Regione Abruzzo, che si sviluppano su due annualità per un totale di 1900 ore. Andiamo a scoprire più da vicino con la presidentessa dell’associazione, Laura Bucaioni, ciò che il centro di formazione ha da offrire in questo settore.

Prima di addentrarci nei dettagli del corso, quanto è importante la formazione per raggiungere questo traguardo?

Come per tutte le figure professionali, se si vuole intraprendere la carriera da estetista, è necessario studiare, applicarsi e seguire un percorso al termine del quale uscire con una consapevolezza in più. Bisogna essere pronti ad affrontare il mondo del lavoro a 360 gradi. Oltre a fornire le competenze pratiche e teoriche del profilo professionale della cura e mantenimento del benessere corporeo (direttive CEE), la formazione mira a sviluppare abilità individuali del sentire, dell’arte e dell’estetica umana. Ciò è di fondamentale importanza perché la qualità del servizio viene prima di tutto!

Cosa comprende il costo di partecipazione?

Nel costo di partecipazione, l’associazione Prometeo inserisce materiale pratico e teorico che accompagna il corsista dall’inizio alla fine del percorso, agevolandogli il lavoro. Questo, infatti, comprende: docenza, kit manicure/pedicure, divisa scolastica, kit libri, materiale didattico, utilizzo delle attrezzature installate presso la sede del Centro di Formazione, prodotti di consumo per attività pratica, materiale monouso per attività pratica, giornate formative di aggiornamento, partecipazione ed eventi di rilievo provinciale, assicurazione INAIL. Siamo orgogliosi di ciò perché non tutte le scuole di formazione muniscono il partecipante del necessario. A noi piace essergli vicino e dargli la possibilità di sfruttare nel miglior modo possibile questa avventura.

Quali sono le discipline teoriche e pratiche?

Per quanto riguarda le discipline non ci facciamo mancare nulla, sia a livello teorico che pratico. Ecco l’elenco delle materie e delle attività che il percorso di studio per diventare estetista comprende: anatomia e fisiologia, chimica e dermatologia, psicologia, inglese, cosmetologia, cultura ed etica professionale, apparecchi elettromeccanici. E ancora: pulizia e trattamenti di bellezza del viso, pulizia e trattamenti di bellezza e di benessere del corpo, bendaggio caldo/freddo, applicazione fanghi, manicure e pedicure estetico, applicazione smalto semipermanente, epilazione e depilazione corpo e del viso, trucco base correttivo, trucco giorno/sera, trucco moda (Smoky Eyes).

Se sogni di diventare estetista ora sai come fare. I corsi, insieme a quelli per acconciatori (internal link articolo precedente), partiranno a settembre. Invia la tua candidatura all’indirizzo mail: corsiprometeo@gmail.com.

Inoltre, sono aperte le iscrizioni per coloro che, in seguito alla frequentazione dei corsi biennali o all’acquisizione di esperienze nel mondo dell’acconciatura e dell’estetica, anche esterne alla scuola Prometeo, vogliono ottenere abilitazione all’esercizio autonomo della professione. Con l’ottenimento della qualifica (biennio), infatti, i ragazzi possono lavorare come dipendenti presso altre attività. Con l’ottenimento dell’abilitazione (triennio), invece, possono aprire un’attività in proprio.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto