The news is by your side.

Discariche a cielo aperto e rifiuti abbandonati tra la natura, è caccia ai cittadini incivili

Tagliacozzo. Cittadini incivili creano discariche abusive sul territorio. “Questa situazione non è più tollerabile”, protestano i residenti di Villa San Sebastiano, frazione del comune di Tagliacozzo,  “tra questi rifiuti c’è di tutto, il grado di inciviltà ha superato ogni limite, speriamo vengano presi provvedimenti”.

La strada si trova nei  pressi del paese tra Villa San Sebastiano nuova e Villa Vecchia. La legge prevede pesanti sanzioni per chi abbandona rifiuti abusivamente. Il problema però è individuare queste persone e avere le prove dell’abbandono.

Spesso vengono utilizzate fototrappole che colgono sul fatto i responsabili fotografandoli. In caso contrario però non è facile incastrare questi cittadini incivili.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto