News in tempo reale

Denunciato il quarto ultrà vastese che ha assalito il pullman dell’Avezzano calcio

Avezzano. Ultrà vastese individuato e denunciato dalla polizia per l’assalto al pullman dell’Avezzano Calcio all’ingresso dello stadio Aragona di Vasto. Si tratta di un 31enne, N.L.V., che sarà sottoposto a provvedimento Daspo. A lui, come agli altri, gli agenti del Commissariato, coordinati dal vice questore Cesare Ciammaichella, sono giunti attraverso le riprese filmate delle telecamere all’esterno dello stadio. Sinora per quell’assalto, due ultrà sono stati autostrada polizia nottearrestati per danneggiamento e furto aggravato in concorso, commesso in occasioni di manifestazioni sportive, e condannati a quattro mesi di carcere con il «patteggiamento», oltre che al pagamento di un’ammenda di 150 euro. Tornati liberi, non potranno partecipare per i prossimi cinque anni alle manifestazioni sportive. Un terzo tifoso è stato denunciato e anche per lui il Questore di Chieti. Filippo Barboso, ha emesso provvedimento Daspo.