News in tempo reale

Sanitopoli, Del Turco condannato a nove anni e sei mesi. Tre anni e sei mesi ad Angelini

Collelongo. Ottaviano Del Turco, ex presidente della Regione, è stato condannato a 9 anni e 6 mesi nel processo Sanitopoli. Tre anni e sei mesi ad Angelini, nove anni a Conga, due a Mazzocca, sei e sei mesi a Quarta, Cesarone 9 anni, Di Stanislao 2 anni, Aracu 4 anni.
E’ questa la sentenza del Tribunale collegiale di Pescara sul processo riguardante presunte tangenti nel mondo della sanità abruzzese, che conta tra gli imputati, oltre all’ex presidente della Regione Abruzzo Ottaviano Del Turco, anche altre 27 persone. Il presidente del collegio, Carmelo De Santis, dopo brevi repliche, ha emesso la sentenza. A Conga, Cesarone, Del Turco e Quarta è stata inflitta l’interdizione perpetua dai pubblici uffici. Villa Pini, imputata, è responsabile delle violazioni, condannata al pagamento di 400 quote di sanzione base del valore di 500 euro l’una, per 200 mila euro totali. La società è stata interdetta dall’attività.
ingresso della casa di Del Turco, quello che fu fotografato da Angelini L’ex ministro delle finanze ed ex segretario generale aggiunto della Cgil all’epoca di Luciano Lama era accusato di associazione per delinquere, corruzione, abuso, concussione, falso. Per lui l’accusa aveva chiesto 12 anni di reclusione.
Ottaviano Del Turco