News in tempo reale

Dee Dee Bridgewater al dei Marsi per l’Avezzano Jazz festival versione natalizia

Avezzano. Torna l’Avezzano Jazz festival 2011 in versione natalizia con un ospite d’eccezione. Dopo il successo della manifestazione estiva, il grande appuntamento jazzistico torna sabato alle 21 al Teatro dei Marsi con l star internazionale Dee Dee Bridgewater. «Una donna speciale oltre che un’artista sublime», è già stata in Italia a ottobre per la Giornata Mondiale dell’alimentazione come ambasciatrice della Fao (l’organizzazione delle Nazione Unite per la lotta contro la fame), e torna per il concerto di Avezzano inserendolo in un tour che la vedrà protagonista nei più importanti palcoscenici d’Europa e del mondo. Durante la sua poliedrica carriera lunga quattro decenni, Dee Dee Bridgewater ha raggiunto i livelli più alti delle voci jazz, mettendo le sue abilità uniche in interpretazioni di standard così come in intrepidi re-immaginazioni dei classici del jazz. Oggi, è una delle poche eredi delle grandi voci femminili del jazz, ebbe la completa maturazione artistica e i primi grandi riconoscimenti a livello di critica e di pubblico dopo essersi trasferita in Francia all’inizio degli anni ottanta, imponendosi come raffinata interprete di un vasto repertorio che spazia dagli standard alle tendenze più recenti. In Italia la notorietà presso il grande pubblico arriva con la partecipazione a due edizioni del Festival di Sanremo, quella del 1990 vinta assieme ai Pooh e quella del 1991 quando regalò un’interpretazione di Precious Thing indimenticabile con Ray Charles. Nel suo ultimo album, vincitore del Grammy 2011 per il Miglior Album Vocale Jazz, che dà il titolo anche al concerto in programma, Eleanora Fagan (1915-1959). Alle 19.30 previsti aperitivi musicali.