The news is by your side.

Decine di giovani assembrati dentro e fuori un bar del centro di Avezzano, arriva la polizia

Avezzano. Decine di giovani assembrati dentro e fuori un bar del centro di Avezzano, dopo le 18, orario in cui il bar dovrebbe essere chiuso. Molti senza mascherine.

I tanti ragazzi sono stati notati da numerose persone che hanno allertato le forze dell’ordine richiedendo l’invio della pattuglia, per i controlli del caso.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia del commissariato di Avezzano.

I controlli sono ancora in corso.

Proprio oggi, lunedì 11 gennaio 2021, le scuole superiori sono rientrate in presenza al 50%, perché oggi l’Abruzzo è entrato in zona gialla.

È evidente che non tutti i giovani sono a conoscenza delle regole da rispettare.

Le regole e le restrizioni della Zona gialla

Fino al 15 Gennaio rimangono vietati gli spostamenti in entrata e in uscita tra regioni diverse o province autonome.

  • Coprifuoco dalle 22:00 alle 5:00
  • Autocertificazione sempre richiesta dalle 22 alle 05 (ore di coprifuoco) e per spostamenti verso zone arancioni o rosse.
  • Mascherina obbligatoria all’aperto e in luoghi chiusi, tranne per bambini al di sotto dei 6 anni, durante attività sportiva, soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina
  • Vietati gli assembramenti
  • Bar e ristoranti aperti fino alle ore 18:00. Consentito asporto dalle 5:00 alle 22:00. Consegna a domicilio sempre consentita
  • Gelaterie e pasticcerie aperte fino alle ore 18:00. Consentito asporto dalle 5:00 alle 22:00. Consegna a domicilio sempre consentita
  • Chiuse mostre e musei
  • Chiuse palestre e piscine. Restano aperti i centri sportivi
  • Chiuse sale giochi e sale scommesse
  • Chiuse le università salvo alcune attività per le matricole e per i laboratori
  • Didattica in presenza con obbligo mascherina per scuole elementari e medie
  • Chiusi i centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi
  • Sempre aperte farmacie, parafarmacie, punti vendita di generi alimentari, tabacchi ed edicole
  • Consentita assistenza a parenti o amici non autosufficienti, nel rispetto dei protocolli anti-covid
  • Sempre aperti parrucchieri
  • Restano aperte le industrie ed i cantieri
  • Capienza massima dei mezzi pubblici al 50%
  • Smart working ove possibile
  • Vietati sport di squadra amatoriali
  • Consentiti sport individuali all’aperto
  • Chiusi impianti sciistici
  • Funzioni religiose consentite nel rispetto dei protocolli sottoscritti dal governo

    L’auto della polizia arrivata per i controlli al bar del centro di Avezzano
Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto