News in tempo reale

Crollano tre capannoni a Tagliacozzo sotto il peso della neve, a rischio posti di lavoro

Tagliacozzo. Crolla un capannone alla periferia della città, nell’area del nucleo artigianale e rimangono coinvolte tre aziende. I danni sono ingenti e ora la zona è stata transennata, comprese le strade adiacenti. Si teme infatti per altri crolli e per la caduta delle pareti della struttura che potrebbero rovinosamente cadere sulla carreggiata. A rischio ora ci sono una decina di posti di lavoro. In particolare sono state interessate l’azienda “Compagno” per la produzione di solai prefabbricati, un’azienda per la lavorazione del ferro di Marco Benvenuto e una falegnameria dei Fratelli Petersoli. In una delle strutture sono rimasti intrappolati anche dei mezzi appartenenti a una società di calcestruzzo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Avezzano e la polizia locale di Tagliacozzo che hanno transennato l’intera area introno al capannone. Sul posto anche il sindaco di Tagliacozzo, Maurizio Di Marco testa che ha voluto rendersi conto della situazione di persona. Nelle prossime ore si deciderà come agire per ripristinare la viabilità nella zona.