News in tempo reale

Crisi commercio, Di Pangrazio: pronti a dare l’ok per le aperture notturne dei negozi

‎Avezzano. Il sindaco Di Pangrazio tende una mano ai commercianti della città e li invita a rivedere gli orari di apertura e chiusura delle attività commerciali soprattutto in estate. Il boom di Notte di via ha spinto amministratori e associazioni a ragionare sulla possibile organizzazioni di altri eventi simili che possano attirare in città sempre più visitatori. “Durante l’estate si esce più tardi e dalle 16 alle 18 i negozi sono semi vuoti”, ha commentato il sindaco Gianni Di Pangrazio, “per questo sarebbe interessante ragionare sull’opportunità di aprire più tardi e chiudere dopo la mezzanotte. Si potrebbe creare una grande opportunità per i La-giunta-comunale-di-Avezzano-guidata-dal-sindaco-Di-Pangrazio con Boccia e De Angeliscommercianti e allo stesso tempo si potrebbe rilanciare il territorio mettendo in campo sempre nuove iniziative per attirare non solo i clienti dalla Marsica, ma anche dall’aquilano, dal reatino e dal frusinate. Con Notte di via”, ha continuato il sindaco, “ci siamo resi conto che eventi di quel genere funzionano”, ha continuato il primo cittadino di Avezzano, “per questo è necessario mettersi seduti a un tavolo e ragionare insieme. Noi siamo pronti ad accogliere in Comune le associazioni di categoria per aprire un dialogo e iniziare a discutere su le varie iniziative che si potrebbero mettere in campo. L’elasticità degli orari potrebbe essere sicuramente l’arma vincente per combattere la crisi e creare movimento in città”.