The news is by your side.

Cos’è cambiato nel mondo del dating online nell’ultimo anno

121
Foto di Andrea Piacquadio da Pexels

Complice la pandemia, che ha spostato molta della nostra socialità sulla rete, nell’ultimo anno i portali di dating online hanno sperimentato una rapida e positiva evoluzione. Vediamo come.

1) Crescita degli utenti

I portali per incontri con ragazze sono letteralmente stati presi d’assalto nell’ultimo anno, collezionando numeri mai visti nel mondo del dating online. Troviamo che questo dato sia decisamente positivo sia per chi già frequentava questi siti e ha visto aumentare le sue possibilità di incontro sia per chi, per la prima volta, ha potuto sperimentare un nuovo modo di fare conoscenza e innamorarsi. Durante la pandemia i portali di dating sono stati un’ancora di salvezza per tutti i single costretti dalla legge a limitare la loro socialità: essi hanno trovato in internet un naturale compensazione di quello che era il loro bisogno di conoscenze nuove, di chiacchiere, di confessioni profonde, di emozioni e di amore. Oggi il 65% di chi cerca la propria anima gemella lo fa online e i numeri mostrano una crescita costante. Così, anche chi vive in zone periferiche e piccoli paesi si sta affacciando alle possibilità dell’amore in rete.

2) Dalla quantità alla qualità

Nel mondo delle relazioni contemporanee, molti esperti hanno evidenziato una generale tendenza a rifuggire dalle aspettative e a intrattenere relazioni brevi dominate dalla paura del legame. Tutto questo sembra essersi invertito con la pandemia e ha avuto un riflesso decisivo anche nel mondo del dating online. Di fatto, come emerso da diversi sondaggi, nell’ultimo anno le persone sembrano essersi fatte più coraggiose, per così dire, ed è aumentato il desiderio di intrattenere relazioni stabili e importanti. Dalla quantità alla qualità, anche online. Per questo i più importanti portali stanno modificando i loro algoritmi agendo di conseguenza: l’obiettivo non è più la “pesca a strascico” ma l’incontro significativo.

3) I siti di nicchia sono diventati particolarmente popolari

“Dalla quantità alla qualità” è un concetto applicabile non solo alla scelta del partner, ma anche a quella della piattaforma cui iscriversi. Nell’ultimo anno la considerazione che le persone hanno del dating online è cresciuta, così come sono aumentate la fiducia e la serietà con cui affrontano questo tipo di conquiste. Conseguentemente, è salita anche la domanda di sicurezza, qualità e particolarità dei servizi online cui le persone si rivolgono. Il concetto di nicchia è diventato particolarmente importante nel mondo contemporaneo e lo sta diventando sempre di più: scegliere un portale specifico per quello di cui si va in cerca è preferibile dagli utenti rispetto ai mega-siti generalisti, così come scegliere un partner compatibile con sé e le proprie passioni è diventato più importante rispetto a fare molti incontri poco significativi.

4) Utilizzare i siti di incontri non è più fonte di vergogna

I siti di incontri esistono da tanto tempo, decenni addirittura, ma nell’ultimo anno è cambiato radicalmente il modo che si ha di parlarne. Infatti, fino a poco tempo fa le persone che si conoscevano online tendevano, come evidenziato da molti sondaggi, a mentire sulle reali circostanze del loro incontro. C’era una sorta di vergogna nell’affermare pubblicamente di essersi conosciuti sul web, come se i portali d’incontri fossero pertinenza esclusiva delle persone poco serie o poco attraenti. Oggi tutto questo non ha più ragion d’essere e dichiarare di essersi conosciuti su internet non è più fonte di vergogna: piuttosto, si può anzi dire, è la nuova normalità. Come affermano gli esperti, questo status quo stabilitosi durante i mesi di pandemia è destinato a rimanere anche dopo la fine di questa, andando a costituire il modo più naturale di trovare l’amore per milioni e milioni di persone.

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto