The news is by your side.

Cosa regalare a Natale? Puntata n1: Gastronomia

In collaborazione con MeFu/Go - Mercato Futuristico del Gusto di Avezzano vi diamo alcuni suggerimenti per sorprendere ospiti e parenti con un pensiero di qualità

424

L’enogastronomia, in generale, è una delle categorie più gettonate per i regali delle feste. Insieme al nostro partner MeFu/Go – il Mercato Futuristico del Gusto di Avezzano faremo nei prossimi giorni un giro virtuale alla scoperta di idee originali e di qualità, con cui deliziare i vostri ospiti o sorprendere i vostri cari. Parleremo di dolci, certamente, ma anche di salato, di vini, liquori, distillati e abbinamenti a tavola. Tutti i prodotti li troverete in vendita nell’ampio spazio espositivo di Via Copernico, nei locali dell’ex Palaghiaccio: un allestimento che per varietà e qualità della proposta davvero non ha uguali in tutto il territorio marsicano (come abbiamo già raccontato qui e qui).

Abbiamo chiesto agli amici di MeFu/Go di raccontarci quali sono i prodotti più gettonati di questo Natale 2021.

Quando si parla di gastronomia delle feste, i dolci tipici sono sempre i più graditi e i panettoni la fanno sicuramente da padrone. Noi ci abbiamo puntato tanto e abbiamo allestito un’esposizione con il meglio della tradizione e della creatività italiana”.

Se proprio dobbiamo indicare una tendenza, una cosa è certa: questo è l’anno del pistacchio!

“Vi suggeriamo alcune delle interpretazioni che abbiamo selezionato: il Panettone ed il Pandoro del creativo pasticcere partenopeo De Vivo (provate anche la versione in vasocottura, roba da leccarsi i baffi!!!). Interessante la proposta (novità dell’anno per loro) della nota pasticceria vicentina Filippi. Sicuramente quello dell’azienda Sicilia Tentazione è una garanzia: per loro il pistacchio è il prodotto di punta! In ultimo Ughetto del neonato brand Cantafavole della Bigoncia – compagno della “famosa” Ughetta premiata dalla guida ai panettoni di Vinodabere.it, di cui abbiamo anche i prodotti del maestro teramano Ferretti, classificato al 1° e 2° posto assoluto – che punta tutto su equilibrio ed eleganza“.

Andando sul torrone, altro dolce tipico immancabile in questo periodo, noi di MefU/Go ci siamo innamorati della versione Irpina con Pan di Spagna imbevuto di liquore, un’interpretazione gustosa ed originale. Ci sentiamo poi di suggerire quello prodotto da Dolciterre, oppure per restare in terra nostrana le selezioni di Fratelli Nurzia. Riguardo ai biscotti non possiamo evitare di citare la ferratella, un vero simbolo dell’Abruzzo: molto interessanti sono le interpretazioni del Vecchio Forno di Tollo, realizzate con il vino Tullum Rosso Docg, oppure quelle alla Ratafià e Cacao del biscottificio Kucino di L’Aquila, oppure alla Genziana della nota azienda abruzzese Forte e Gentile“.

Chiudiamo con qualche suggerimento in ordine sparso. “Un prodotto da regalistica (2 regali in 1) che vi farà fare bella figura è senz’altro l’olio in orci di ceramiche pregiate del produttore pugliese Muraglia e dell’abruzzese Fattoria Cretarola: una volta finito l’olio, resterà un contenitore elegantissimo e colorato, che anche vuoto fa davvero scena! Per gli amanti dei formaggi una chicca potrebbe essere Kasanna: produttore salernitano che realizza dei gustosi e sfiziosissimi formaggi al vino, alla birra e con distillati pregiati, con pezzature giuste e dal packaging molto curato. Non abbiamo dimenticato poi chi ha intolleranze al glutine e al lattosio: per loro la linea Brio Gluten Free con fantastici panettoni classici, al cioccolato e allo strudel!“.

Vi abbiamo dato giusto qualche dritta, ma per non sbagliare il consiglio è di fare un giro dal neonato Mercato Futuristico del Gusto MeFu/go nel nucleo industriale di Avezzano (Ex Palaghiaccio), dove oltre le cose suggerite troverete tante, tante prelibatezzae…tutte da scoprire!