The news is by your side.

Coronavirus, misure straordinarie adottate a Trasacco e Collelongo

Trasacco. A seguito dell’aumento dei casi di positività al coronavirus registrati nei comuni di Trasacco e Collolongo, i sindaci Cesidio Lobene e Rosanna Salucci hanno disposto misure straordinarie.

Nel Comune di Trasacco, a partire da oggi e fino a revoca dell’ordinanza odierna, rimarranno chiusi:  il “Circolo Tennis”, con sede presso il complesso sportivo comunale di Via Roma in Trasacco, data la riscontrata positività al Covid 19 di un membro del Direttivo; il “Centro anziani”, con sede in Piazza M. Mari in Trasacco, per la particolare vulnerabilità degli associati, meritevoli di una maggior tutela a causa dell’età dei frequentatori del suddetto centro associativo; il “Circolo biliardo” con sede in Strada 36, per la difficoltà del rispetto delle distanze di sicurezza da parte dei frequentatori del circolo, all’interno dei locali di proprietà comunale.

Nel Comune di Collelongo, il sindaco Salucci ha disposto con l’ordinanza 53/2020:
la limitazione dell’orario dei servizi di bar, pub, gelaterie e pasticcerie, circoli, imponendo la chiusura alle ore 18; divieto di servire al banco ma solo ed esclusivamente ai tavoli durante l’orario di apertura; obbligo di affissione all’esterno del locale dei posti massimi a sedere consentiti nel locale in base ai protocolli di sicurezza. E’ consentito il servizio d’asporto dalle ore 18.00 alle ore 24.00. Nelle sale dove vengono trasmessi eventi sportivi, obbligo di distanza tra le sedute di almeno 1,5 metri, divieto di ingresso di ulteriori soggetti una volta esauriti i posti a sedere a disposizione, obbligo di mantenere un naturale ricambio di aria durante la visione. La limitazione alle sole attività alimentari del mercato settimanale. La chiusura al pubblico del Parco Giochi Comunale, dei Campi di calcio comunali e del Bocciodromo Comunale, Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, Campo Sportivo Vecchio. Il divieto di riunioni in presenza dei membri delle associazioni o società pubbliche e private. La chiusura al pubblico e/o al traffico veicolare, dalle ore 18 alle ore 7, del piazzale di Madonna a Monte, dello spazio antistante la Chiesetta Alpina, dei prati in località Maiure e nelle immediate vicinanze, salvo emergenze o autorizzati. Il divieto di cortei funebri, di ricevimento di visite presso la residenza del defunto e/o dei suoi cari, di ulteriori cerimonie presso l’abitazione del defunto e/o dei suoi cari (quali per esempio: veglie, cene, rosari, ecc). Il divieto di bivacco in aree pubbliche (quali per esempio: pic nic, arrosti, ecc). Gli ingressi all’interno del municipio solo ed esclusivamente dopo prenotazione da effettuarsi telefonicamente o tramite mail almeno il giorno precedente.
L’Ordinanza si applica dalla data del 23 ottobre 2020 ed è efficace fino all’ 8 novembre 2020.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto