News in tempo reale

Coronavirus, concluso screening a Magliano, Luco e Massa D’Albe: ecco tutti i risultati

Magliano de’ Marsi. Conclusa la due giorni di screening gratuiti a Magliano de’ Marsi, Scurcola, Massa D’Albe, Forme e Luco dei Marsi per contenere la diffusione del coronavirus.

A Magliano de’ Marsi le due giornate sono state organizzate dal sindaco, Pasqualino Di Cristofano, in collaborazione con il commissario prefettizio, Maria Cristina Di Stefano e il gruppo volontari di Protezione civile di Magliano de’ Marsi, coordinato da Luigi Felli.

Sono stati effettuati 1035 test e 10 sono risultati positivi. Di questi nuovi contagi 8 si riferiscono al Comune di Magliano e 2 a Scurcola. “Nel nostro comune siamo complessivamente a 29 contagiati”, sottolinea Di Cristofano, “è importante che si continuino a rispettare le regole di prevenzione, unico strumento efficace di lotta al virus. Ho chiesto alle forze dell’ordine di intensificare i controlli al fine di evitare assembramenti; sono state già elevate delle sanzioni”.

Nella postazione di Massa d’Albe sono stati effettuati 71 test, di cui 1 con risultato dubbio e a Forme 102 test, di cui 1 con esito dubbio. I due cittadini con esito dubbio saranno sottoposti nei prossimi giorni al tampone molecolare di conferma da parte della Asl di Avezzano.

Si è conclusa anche a Luco dei Marsi la campagna di screening gratuita che si è tenuta nel fine settimana. Sono stati effettuati 644 tamponi, di cui due sono risultati positivi. “Tutto ha funzionato al meglio”, precisa il sindaco Marivera De Rosa, “con la magnifica squadra che, tra sanitari e volontari del Coc, ha lavorato senza sosta, coordinata dal mio vice, Giorgio Giovannone, insieme alle assessore Silvia Marchi e Claudia Angelucci. Una squadra che ringrazio vivamente, per l’abnegazione e la prontezza con cui ha messo tempo e lavoro a disposizione della comunità. Un ringraziamento di cuore, in particolare, però, lo rivolgo ai tantissimi concittadini, tra cui anche tanti giovani e giovanissimi, che con grande senso di responsabilità e serietà hanno scelto di sottoporsi al test. Sono, come sempre e sempre più, orgogliosa di voi”.