News in tempo reale

Coronavirus, cresce l’allarme: 13 nuovi casi in 48 ore a Tagliacozzo. Si lavora per uno screening

Tagliacozzo. Crescono i casi di contagi a Tagliacozzo, 13 in più nelle ultime 48 ore. Gli attualmente positivi, al netto dei guariti, sono attualmente 61. “La situazione dei contagi è seria e nel giro di poche ore sono pervenute  altre segnalazioni”, ha affermato il primo cittadino Vincenzo Giovagnorio, “a tutti raccomando la massima prudenza e il rispetto di tutte le disposizioni sanitarie per il contrasto del virus pandemico.

tra i contagiati, 7 persone sono  ricoverate in ospedale, 3 in più rispetto a sabato scorso. Sono 16 le persone  in quarantena perché a diretto contatto con positivi o perché in attesa di tampone.

“A tutte le persone in convalescenza giungano gli auguri di una pronta guarigione e di un ristabilimento in perfetta salute”, ha aggiunto il sindaco, “l’amministrazione comunale, oltre all’allestimento di un centro vaccinazioni nel Palazzo ducale che sarà operativo entro questa settimana con 4 postazioni, sta provvedendo ad organizzare uno screening sulla popolazione con tamponi rapidi che saranno effettuati nei pressi del Palazzo del Municipio in piazza Duca degli Abruzzi”.