News in tempo reale

“Contratto di quartiere 2”, la Procura sequestra i documenti sui lavori della nuova sede del Comune

Avezzano. Scatta l’inchiesta per il lavori di realizzazione della nuova sede del Comune di Avezzano, nella zona di via Parri, a nord della città. La Procura della Repubblica di Avezzano  avrebbe acquisito già dei documenti riguardanti gli interventi da sette milioni di euro per realizzare la nuova struttura, nella zona dove sta nascendo la struttura che fa capo al Contratto di quartiere 2.  L’edificio occupa una superficie di circa mille metri quadrati disposti su cinque piani. Nella zona è prevista la realizzazione di un parcheggio sotterraneo  di circa 3.600 metri quadrati con una disponibilità di oltre 120 posti auto. Lo schema di convenzione per attuare il contratto e iniziare i primi interventi per l’Edilizia residenziale pubblica (Erp)  sono stati avviati a ottobre del 2005 dalla giunta Floris. Il progetto risale al 2002 e nel 2006 ci fu l’ok ai lavori con un termine di tre anni per le  opere pubbliche e di cinque per quelle private.