News in tempo reale

Continua la campagna #noalfemminicidio, Moretti dona un’opera agli studenti

Avezzano. Emanuele Moretti, giovane designer avezzanese, aderisce alla campagna lanciata da Marsica Live per dire #noalfemminicidio e presenta in anteprima al nostro giornale la sua opera, olio su tela, dal titolo “La forza della vita” che nei prossimi giorni sarà donata agli studenti marsicani per dare il via ad iniziative di sensibilizzazione. “Era da tempo che stavo lavorando ad un’opera su un tema divenuto purtroppo di estrema attualità”  – ci ha detto Moretti al telefono – mentre foto opera Moretti femminicidiodescrive la sua donna, vittima delle violenze di un uomo e salva grazie alla forza dei “frammenti”, piastrelle colorate che ognuno di noi ha dentro di se per il solo fatto di esistere. Tasselli di un mosaico interiore di vita, schegge di coraggio, di dignità, di gioia, di amore per il prossimo, che aiutano a indicare la giusta via, che aiutano a reagire, a denunciare a resistere. “Mi ha sconvolto la notizia della tragica morte della giovane Senade e della mamma Fatime”, – ha aggiunto Moretti – commentando l’atroce femminicidio con due vittime che negli ultimi mesi sta facendo più morti di una guerra. Avevano tanti sogni, un futuro davanti e una vita da vivere le due donne di Pescina ma gli è stato rubato da un uomo che non è riuscito a vedere in loro nulla se non degli oggetti da usare e buttare via a suo piacimento. L’opera di Moretti vuole essere un invito a riflettere, ad agire, a far presto, a non dimenticare. Gianluca Rubeo