News in tempo reale

Conta dei consiglieri per l’assise civica di oggi, intanto salta il punto sul piano strategico

Avezzano. Dopo la fumata nera della fine dell’anno oggi torna il consiglio comunale ad Avezzano. Le lotte interne tra maggioranza e opposizione potrebbero condizionare di nuovo la presenza in aula dei membri di entrambi gli schieramenti. Nella seduta del 23 dicembre scorso, infatti, fu proprio la mancanza di numero legale a far saltare l’assise. Nella seduta di oggi, prevista alle 18, l’assemblea è chiamata a discutere su diversi punti all’ordine del giorno, parte dei quali non sono stati affrontati nella precedente assise. Tra i punti da discutere non compare più, però, il piano strategico Avezzano-Celano che doveva essere approvato dal consiglio comunale. Il progetto, che rivoluzionerà la città, è legato all’inchiesta Caligola che ha portato a sette arresti e quattro indagati e che ha coinvolto la società Ecosfera di cui è amministratore delegato Duilio Gruttadauria. Proprio la società legata a Gruttadauria ha gettato le basi per il piano strategico delle due città marsicane. L’amministrazione, quindi, ha preferito ritirare dalla discussione il piano. Non è escluso però che nell’assise venga affrontare l’argomento del piano strategico dall’applicazione del quale Avezzano e Celano usciranno completamente trasformate.