News in tempo reale

Consiglio comunale straordinario a Canistro per la vertenza dell’azienda Santa Croce

Canistro. L’amministrazione Comunale di Canistro ha convocato per sabato 29 ottobre 2011 alle ore 10.00, un Consiglio Comunale Straordinario per discutere sulla vertenza occupazionale dell’azienda produttrice di acqua oligominerale “Santa Croce”s.p.a., che ha sede a Canistro. All’assise comunale , sono state convocate le organizzazioni sindacali FLAI-CGIL, UILA-UIL,FAI-CISL e le RSU aziendali , Confindustria l’Aquila, la proprietà Santa Croce, la Regione Abruzzo nelle figure degli Assessori Regionali Alfredo Castiglione, Paolo Gatti e Angelo Di Paolo , l’assessore Provinciale Francesco Paciotti e il Consigliere Provinciale Mauro Rai. “La priorità in questo momento”, dichiara il Sindaco di Canistro, Antonio Di Paolo, “è aprire un dialogo tra i diversi attori di questa vertenza per salvaguardare tutti i lavoratori dell’azienda Santa Croce”. Il Consiglio avrà luogo presso la Sala Consiliare del Comune di Canistro.