News in tempo reale

Consegnata la nuova caserma della Forestale a Canistro, servirà tutta la Valle di Nerfa

Canistro. Nuova caserma della Guardia Forestale a Canistro, servirà i Comuni della Valle di Nerfa. Nella struttura di oltre 300 metri quadri, tra circa un mese, saranno ospitati i quattro agenti che attualmente si trovano in un ufficio di Civitella Roveto. Alla consegna della caserma, sita in località Colle Sant’Angelo, ha partecipato anche il sindaco Antonio Di Paolo, insieme al tecnico comunale Massimo Iafolla. “L’amministrazione in questi mesi ha lavorato a stretto contatto con il provveditorato, per arrivare quanto prima all’utilizzo della struttura”, commenta il primo cittadino, “in paese da molti anni non abbiamo i vigili urbani e non abbiamo forestalenemmeno la caserma dei carabinieri, che si trova a Civitella. Per questo l’arrivo degli agenti della Forestale non può che essere positivo per Canistro”. “Sicuramente sarà anche una ricchezza per l’economia locale” conclude, “ci sarà per certo la possibilità di creare qualche posto di lavoro, che graviterà intorno alla struttura”. La caserma, trasferita dal provveditorato delle opere pubbliche, al demanio, avrà la competenza dei territori di Canistro, Civitella, Capistrello e Castellafiume. Presenti alla consegna: Francesco Di Paolo (provveditorato opere pubbliche), Luciano Gubiotti (rappresentante demanio), l’ingegnere Giuliano Genitti (responsabile del procedimento), l’ingegnere Roberto Pelliccione (direttore dei lavori), Roberto Scipioni (vice ispettore Forestale) e Irene Sebastiani (commissario capo Forestale).