News in tempo reale

Incontro su gassificatori e biomasse. Tedeschi: dalla parte di cittadini e agricoltori

Cerchio. Sabato pomeriggio nella sala parrocchiale di Cerchio una nutrita rappresentanza di cittadini e comitati ha preso parte all’incontro organizzato dal primo cittadino di Cerchio, Gianfranco Tedeschi e di San Benedetto, Quirino D’Orazio. Nell’assemblea Fabio Di Pietro, esperto del settore, ha spiegato tutto l’iter che vincola questo tipo di impianti, legati di fatto al volere della Regione e della Provincia, precisando che servono delle direttive chiare in modo tale da evitare problemi successivi soprattutto per gli enti comunali. I primi cittadini hanno evidenziato che di fatto il Comune ha un ruolo “non determinante” nel percorso progettuale di queste centrali, ma, nonostante ciò, punta a far rispettare tutte le norme a tutela della salute pubblica, dell’ambiente e del settore agricolo. Non sono mancate domande provocatorie e contestazioni gassificatorealle quali D’Orazio e Tedeschi non si sono sottratti dal rispondere. “Ho chiarito che Cerchio è favorevoli alla biomassa, nei limiti consenti dalle norme”, ha precisato il sindaco, “e se vengono coinvolti i produttori agricoli locali. Non siamo disponibili, invece, a ospitare impianti che danneggiano l’ambiente e la salute pubblica”. Il primo cittadino di San Benedetto ha spiegato che: “l’operato della giunta è stato sempre all’insegna della trasparenza, tutte le procedure sono state attivate molto prima della sua elezioni. All’incontro è intervenuto anche il vice sindaco Mancini che in veste di amministratore locale e imprenditore
agricolo ha evidenziato l’interesse esclusivo alla tutela del settore che da sempre l’amministrazione comunale manifesta, facendo rilevare che è dalla parte della gente e dell’agricoltura. Al termine dell’assemblea Tedeschi ha dichiarato che “i mistificatori di faziose notizie ancora una volta sono stati smascherati dai cittadini che restano gli unici veri interlocutori”.