News in tempo reale

Confcommercio si schiera contro i venditori abusivi di mimose, Donatelli: vanno fermati

Avezzano. No alla vendita abusiva di mimose per la festa della donna. La Confcommercio dice no ai venditori fermi lungo la strada che cercheranno di vendere fiori ai passanti come già accaduto per San Valentino. Per contrastare questo fenomeno il presidente di Confcommercio, Roberto Donatelli, ha inviato una nota al sindaco, Gianni Di Pangrazio, alla polizia locale, ai carabinieri, alla polizia e presidente Donatelli (1)alla finanza, chiedendo di intervenire ed evitare così il proliferare di venditori abusivi che creano un grave danno ai commercianti di fiori della città e della Marsica intera. “Tale fenomeno”, ha spiegato Donatelli rivolgendosi agli amministratori e alle forze dell’Ordine, “ha assunto le dimensioni e le caratteristiche operative di una vera e propria rete commerciale alternativa a quella ufficiale e la nostra associazione, vuole sollecitare tutte le parti e vigilare su un fatto che crea danni alle attività regolari preposte alla vendita di fiori, all’intera economia e all’erario in termini fiscali”.