The news is by your side.

Confartigianato imprese Avezzano punta tutto sulla formazione, grande partecipazione allo stage su FGas

Avezzano. Si è concluso con successo il primo appuntamento di formazione e informazione che Confartigianato imprese Avezzano ha organizzato sull’importante e delicato tema degli Fgas (Gas fluorurati a effetto serra). L’incontro, seguito da una folta presenza di installatori e manutentori del territorio, è stato aperto a tutti gli operatori del settore della refrigerazione e della climatizzazione, nonché ai venditori ed agli utilizzatori finali delle apparecchiature contenenti tali gas (condizionatori, pompe di calore, apparecchiature refrigeranti, etc..), con lo scopo di fornire la necessaria informazione per una applicazione corretta, coerente e tempestiva della legislazione nazionale e comunitaria di recente attuazione (entrata in vigore dal 24 gennaio 2019).

In Italia gli F-Gas (gas fluorurati) sono regolati dal nuovo DPR n.146/2018, che attua il Regolamento UE 517/2014 relativo ai requisiti specifici per le varie fasi dell’intero ciclo di vita dei gas fluorurati. Il Regolamento punta a contenere le emissioni di gas serra, semplificare la materia e rendere più snelli alcuni adempimenti obbligatori per gli operatori, tracciare gli F-Gas e le attività di chi installa impianti che li contengono contrastando la vendita illegale da parte di operatori non certificati e che svolgono attività irregolari. Confartigianato Imprese Avezzano ha voluto avviare attraverso il Seminario un percorso di sensibilizzazione rivolto a tutti i soggetti coinvolti nel ciclo di utilizzo degli Fgas sul nostro territorio (venditori, operatori e consumatori finali) avvalendosi della preziosa collaborazione dell’ingegner Luciano Consorti (Itec Cert Srl) e della Annarita Zuccarini (C.C.I.A.A. L’Aquila – Settore Ambiente).

Nel corso del seminario sono state esposte le principali novità introdotte dal provvedimento FGAS, tra cui segnaliamo: attivazione di una nuova “Banca dati” composta da una sezione dei rivenditori gas e una sezione delle apparecchiature attraverso la quale le imprese rivenditrici e le imprese già iscritte al registro e certificate comunicano al Ministero dell’Ambiente informazioni relative alla vendita, all’installazione e al controllo, manutenzione, riparazione e smantellamento di apparecchiature (scadenze: 25 luglio e 24 settembre 2019); Cancellazione della Dichiarazione annuale ISPRA prevista entro il 31 maggio di ogni anno; Nessun obbligo di certificazione dell’impresa da parte delle aziende che adoperano personale (dotato di patentino fgas), che intervengono su gruppi frigoriferi di camion e rimorchi refrigerati.

Tutte le imprese e le persone fisiche che, alla data 24/01/2019 di entrata in vigore del decreto, risultano iscritte al Registro Telematico nazionale, devono conseguire i relativi certificati entro il termine di 8 mesi. La stessa scadenza vale per i nuovi iscritti. Il mancato rispetto di tale termine comporta la cancellazione dell’iscrizione dell’impresa e della persona fisica dal Registro telematico nazionale, previa notifica. Per ulteriori Informazioni : Confartigianato Imprese Avezzano, Via S. Donatoni n.56 (zona nord/dietro inps) Tel. 0863413713 – 26282 lunedì-venerdì 8.30/13.30 e il martedì e il giovedì anche 15.30/18.30 mail info.confartigianatoavezzano@gmail.com.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto