News in tempo reale

Collarmele, inaugurato l’impianto fotovoltaico da 12milioni e mezzo di eruo

Collarmele. Dopo il vento sarà il sole ora a favorire la produzione di energia elettrica pulita nel comune più “alternativo d’Abruzzo”. E’ stato inaugurato ieri mattina l’impianto fotovoltaico a Collarmele che va ad affiancarsi alle pale eoliche. Il progetto è stato realizzato grazie a un investimento di 12milioni e mezzo, 400mila euro d’incasso annuo del comune che riutilizzerà i soldi per borse lavoro borse studio aiuto alle attività locali e alle famiglie povere. Paolo Bernardi direttore generale della Gran Solar Ghella ha ringraziato l’amministrazione. Il primo cittadino Dario De Luca ha precisato che all’evento ha preso parte anche il sindaco Pomeratto, comune della Provincia di Torino che dopo il terremoto li ha “adottati” e li ha aiutati a terminare il centro anziani. De luca ha chiarito anche che i soldi recuperati grazie all’utilizzo dell’impianto saranno destinati al sociale e allo sviluppo. La zona dove sono stati realizzati gli impianti non poteva ospitare nulla trattandosi di un terreno al 60 per cento rocciose.
L’impianto si trova a un’altitudine di 925 metri, ha una potenza di 4 megawatt, utilizza 17.424 moduli, con un’estensione totale di 24.699 metri quadrati, un’energia prodotta di 5.300 megawatt l’ora. L’Anidride carbonica non immessa nell’ambiente è di 2.150 tonnellate all’anno.