News in tempo reale

Cipollone presenta il ponte tra piazzale Kennedy con piazza Matteotti, il progetto

Avezzano. La realizzazione di un’opera strategica per Avezzano” – così ha esordito il candidato sindaco di centrodestra, Italo Cipollone, stamane alla presentazione del progetto che prevede entro tre anni la realizzazione di un ponte che, attraversando la stazione ferroviaria, colleghi Piazzale Kennedy a Piazza Matteotti. “E’ un progetto di grande rilevanza per la Città, che la coalizione di centrodestra mi ha aiutato a concretizzare. Già in cantiere da diversi mesi, – dichiara Cipollone – , abbiamo dovuto aspettare la fattibilità con le Ferrovie dello Stato. Il ponte, che prevede una pista pedonale e ciclabile, rispettando l’ecosistema e riducendo così il transito delle automobili nel centro, creerà nuovi parcheggi nei pressi di piazzale Kennedy. Ci vorranno dai due ai tre anni per un’opera che donerà ad Avezzano un nuova identità, senza deturpare l’ambiente e il paesaggio. Un ponte, realizzabile con circa un milione e trecentomila euro, – ha affermato Cipollone – che avrà un’altezza massima di 10 mt e lungo 250 mt lineari, illuminato la notte, garantendo maggiore sicurezza per i cittadini, che potranno attraversare la città tranquillamente, soprattutto in alcune ore del giorno, così da evitare i sottopassi che collegano il centro con il nord della città, come quello che da Piazzale Kennedy, attraversa la ferrovia. Inoltre, questa infrastruttura agevolerebbe il transito di pedoni, ciclisti, mamme con carrozzine e diversamente abili e potrà servire a creare una pista ciclabile che si potrebbe ricongiungere a quella già esistente”. “È da mesi che avevamo pensato a questa opera, ispirati dal ponte realizzato a Pescara. La concretezza del centrodestra nel mettere in pratica i suoi punti programmatici – dichiara il capogruppo provinciale PDL Massimo Verrecchia, – è già stata ampiamente dimostrata dall’Amministrazione Floris con l’Università, il Teatro dei Marsi ed, ultimo, l’apertura dell’Aia dei Musei. Continueremo a dare vita ai progetti che migliorano Avezzano e la quotidianità dei suoi cittadini”. Hanno manifestato il loro appoggio al progetto i due Consiglieri Regionali Emilio Iampieri e Walter Di Bastiano che hanno dichiarato: “Avezzano non è sola, Regione e Provincia saranno accanto all’Amministrazione Cipollone, anche economicamente, per realizzare questa grande opera che renderà una città più vivibile ai suoi abitanti”.