News in tempo reale

Cinquantacinque anni per il Vescovo Giovanni Massaro, auguri da tutta la Diocesi di Avezzano

Avezzano. È nato il 29 giugno 1967 ad Andria in provincia di Bari il Vescovo della Diocesi di Avezzano S.E. Monsignor Giovanni Massaro. Carismatico, sorridente, si è subito integrato nella comunità marsicana di cui è apprezzato ed amato pastore. E soprattutto si è subito fatto voler bene ovunque. Accolto con entusiasmo in tutte le Parrocchie che ha visitato gradualmente e dove ha lasciato in ciascuna un insegnamento: quello dell’umiltà e della fede che va vissuta e testimoniata partendo dalla famiglia.

Monsignore Giovanni Massaro  frequenta dapprima il seminario vescovile di Andria, continuando poi gli studi presso il Pontificio Seminario Regionale Pugliese “Pio XI” di Molfetta. Ottiene presso l’istituto teologico pugliese il baccalaureato in teologia.

Il 5 dicembre 1992 è ordinato presbitero, nella cattedrale di Andria, dal vescovo Raffaele Calabro.

Dal 1992 al 1993 è vicario parrocchiale della parrocchia andriese dedicata a san Riccardo; dal 1993 al 2009 è vicerettore ed economo del seminario vescovile di Andria; dal 2002 al 2007 è direttore diocesano dell’ufficio per l’attività missionaria. Nel 2007 è nominato moderatore di curia e nel 2009 vicario generale della diocesi di Andria; ricopre questi incarichi fino alla nomina episcopale.

Ricopre anche gli incarichi di assistente spirituale regionale del movimento ecclesiale di impegno culturale (MEIC), direttore dell’ufficio catechistico diocesano, caporedattore del mensile diocesano Insieme e amministratore parrocchiale della parrocchia della Madonna della Grazia ad Andria.

Il 23 luglio 2021 papa Francesco lo nomina vescovo di Avezzano; succede a Pietro Santoro, dimessosi per raggiunti limiti d’età. Il 21 settembre riceve l’ordinazione episcopale, in piazza Vittorio Emanuele II  ad Andria, dal vescovo di Andria Luigi Mansi, coconsacranti il cardinale Giuseppe Petrocchi, arcivescovo metropolita dell’Aquila, Pietro Santoro, vescovo emerito di Avezzano, e Luigi Renna, vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano, originario della diocesi di Andria. Il 3 ottobre si insedia ufficialmente in diocesi.

Al Vescovo gli auguri stanno arrivando da ogni dove, sui social, dalle istituzioni, dalle parrocchie di tutta la Marsica.