Cosa stai cercando?

NEWS

Chiude i battenti la settimana del turismo a Tagliacozzo, preside e amministratori: un grande potenziale da sfruttare

Redazione Attualità 17 maggio 2018
Share

Tagliacozzo. Si è conclusa con successo la settimana del turismo organizzata dall’Istituto per il Turismo “Andrea Argoli” di Tagliacozzo. Tante iniziative, tanti progetti e soprattutto tanti obiettivi per avvicinare sempre di più la scuola al territorio grazie anche alla partecipazione delle istituzioni. Quella appena trascorsa è stata una settimana ricca di eventi che hanno coinvolto non solo la scuola e gli studenti ma anche le associazioni del territorio e le amministrazioni di Tagliacozzo, Sante Marie e Cappadocia.

“Un progetto ambizioso interistituzionale in perfetto armonia”, ha commentato la dirigente scolastica, Patrizia Marziale, regista della settiamana del turismo, “Tagliacozzo non ambisce a essere il centro della Marsica per gli istituti scolastici, ma devo riconoscere la valenza dell’impegno dimostrato dai comuni di Tagliacozzo, Sante Marie, e Cappadocia. Un tipo di testimonianza reale, con un supporto finanziario considerevole, che ha dato l’opportunità all’istituto di mettere in campo tante attività. Dopo la tre giorni di festa e di spessore culturale, abbiamo pensato  all’evento della settimana della comunicazione e del turismo. Grazie al sostegno economico e alla progettualità che l’istituto ha messo in campo grazie al buon utilizzo delle risorse, siamo riusciti a costruire una settimana densa di attività”. Quando la scuola chiama le amministrazioni ci sono e per questo a tirare le somme della settimana del turismo sono arrivati anche i sindaci del territorio. Hanno preso parte alla conferenza di chiusura anche il presidente del consiglio, Anna Mastroddi, e il consigliere comunale, Lorenzo Colizza.

“Questa è stata un’iniziativa ricca di appuntamenti e fortemente voluta dalla preside Marziale”, ha evidenziato il primo cittadino di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio, “l’appuntamento ha avuto un grande successo, con incontri di altissimo livello e di grande qualità, che hanno fermato in primis i nostri ragazzi che studiano in un istituto tecnico dedicato al turismo e poi hanno fermato anche noi amministratori. Sosterremo per quanto ci riguarda qualsiasi altra tipologia di iniziative portate avanti dalla preside per i prossimi mesi e contiamo il prossimo anno di rimettere il marchio della città di Tagliacozzo su questa settimana che dovrà assumere sempre più importanza”. Soddisfatto anche il sindaco di Sante Marie e consigliere regionale, Lorenzo Berardinetti, per il quale “il nostro territorio ha tutte le carte in tavola per questa iniziativa che può essere allargata anche alle altre zone della Marsica. E’ certo che la scuola del turismo va potenziata e va resa protagonista nelle attività del territorio che riguardano questo settore. Abbiamo le riserve, i parchi e la cultura nella Marsica, tutte attività che devono essere collegate al mondo del turismo”. In conclusione la dirigente scolastica ha annunciato che il 28 maggio si terrà il secondo convegno di filosofia civile sulla strada di Socrate.


INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto