The news is by your side.

Cento anni e non sentirli, la casa di cura Di Lorenzo festeggia un secolo di vita

1.918

Un gruppo di specialisti, 45mila lire e il desiderio di poter offrire un accesso alle cure a tutti. Nacque così, il 2 dicembre 1921, la casa di cura Di Lorenzo. Un sogno che il dottor Nicola Di Lorenzo, stimato chirurgo originario di Magliano dei Marsi, riuscì a realizzare insieme ad altri colleghi: il dottor Cesare Polidori, il dottor Paolo Zeri, il dottor Ugo Piccinini e il dottor Amedeo Facchini.

Per concretizzare la loro idea versarono tre decimi del capitale sociale della costituenda casa di cura Di Lorenzo per un importo di 45.000 mila lire e diedero vita a quella che, a distanza di anni, sarebbe diventata un punto di riferimento per la medicina di tutto il territorio, una delle aziende più resilienti della Marsica.

Una società formata da cinque medici e un pugno di infermieri diede inizio a quest’avventura. All’epoca la sede era inizialmente presso il piano terreno di casa Di Lorenzo, in Via Garibaldi e successivamente, nel piccolo immobile di via Amendola 22, poi nel tempo è cresciuta e attraversando guerre, battaglie legali, lutti prematuri, imponenti trasformazioni e recenti pandemie, si è arrivati ai nostri giorni, rimanendo sempre un faro per i pazienti della Marsica.

Ma cosa accadde da quel 2 dicembre in poi? Il 15 gennaio 1922 vennero sottoscritte le azioni per un totale di 150.000 mila euro – circa 75 euro di oggi – e la società venne ufficialmente costituita. Da quel giorno, poi, attraverso un lavoro fatto di ascolto, confronto, formazione e crescita si è arrivati a un secolo di vita. La casa di cura Di Lorenzo è passata di generazione in generazione, si è strutturata, si è specializzata e si è rinnovata. Oggi è accreditata presso il sistema sanitario nazionale (SSN), è autorizzata per 88 posti letto, distribuiti in 44 stanze di degenza. Può contare su 40 medici e 100 operatori sanitari che lavorano ogni giorno al servizio del malato senza discriminazione di fede, di razza, di cultura o di militanza politica.

In questi 100 anni sono cambiate molte cose. La scienza ha fatto passi da giganti, i macchinari si sono evoluti e i medici si sono specializzati sempre di più. In questo lungo anno di festeggiamenti per la casa di cura Di Lorenzo vi racconteremo, passo dopo passo, come è nata e si è sviluppata l’attività, attraverso le tre generazioni Di Lorenzo. 

 

#adv

Happy Wok Happy Shopping Desktop Home