News in tempo reale

Centenario del terremoto del 1915: Avezzano premia gli studenti vincitori del concorso

Avezzano. Si è tenuta questa mattina, nella sala conferenze del palazzo municipale di Avezzano, la premiazione degli studenti che hanno partecipato e vinto il concorso, indetto dalla “Istituzione centenario del terremoto della Marsica” e patrocinato dal Comune di Avezzano, per la realizzazione del logo e dell’immagine che accompagnerà le manifestazioni celebrative del centenario del sisma, durante l’anno 2015. Erano presenti: il sindaco del Comune di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio; il presidente della “Istituzione centenario del terremoto della Marsica”, Giovanbattista Pitoni; la preside del liceo classico e del liceo artistico di Avezzano, Rossella Rodorigo; il preside dell’istituto tecnico economico e dell’istituto tecnico costruzioni, ambiente e territorio di Avezzano, Corrado Dell’Olio. Premiazione, AvezzanoPrimi classificati: Serena Del Frate e Alessandru Mihai Bardahan (classe II B, istituto tecnico economico “Galileo Galilei”); seconda classificata: Elena Pietropaolo (classe III A, liceo artistico “Vincenzo Bellisario”); terza classificata: Michela Torrelli (classe III A, liceo artistico “Vincenzo Bellisario”). Il presidente della “Istituzione centenario del terremoto della Marsica”, Giovanbattista Pitoni, ha spiegato: “E’ stata, quella odierna, la prima di tante iniziative nelle quali protagonisti e spettatori saranno gli studenti delle scuole marsicane. L’amministrazione comunale avezzanese e la nostra istituzione hanno attribuito e attribuiscono grande importanza alla partecipazione dei giovani in queste manifestazioni. Il centenario non può e non deve essere soltanto un importante momento rievocativo della grande tragedia di cento anni fa, ma deve rappresentare un’occasione per progettare un futuro più sicuro, anche di fronte alla triste ma, purtroppo, possibile eventualità di un nuovo sisma”, ha concluso il presidente Pitoni. “Un plauso agli studenti del liceo artistico e un ringraziamento ai loro docenti che, guidando magistralmente i liceali, valorizzano le loro capacità. Abilità che diventeranno, in futuro, competenze al servizio dell’intera comunità sociale”, ha affermato la professoressa e dirigente scolastica, Rossella Rodorigo, in chiusura della premiazione. Antonio Salvi

Premiazione, Avezzano