The news is by your side.

Celano, riapre l’asilo nido Carusi nel ricordo dell’assessore Montagliani

Celano. Ieri mattina con un sobria e sentita cerimonia, si è proceduto all’‘inaugurazione dei nuovi locali adibiti ad Asilo nido in via della Sanità, sede totalmente ristrutturata e completamente a norma. Il nuovo asilo nido Michele Carusi è il primo risultato, ottenuto in tempi rapidissimi, del più ampio progetto riguardante le riqualificazioni delle aree degradate del quartiere Stazione. Il servizio riaprirà da lunedì 16 settembre.

Il programma della giornata inaugurale ha risentito per forza di cose di un imprevisto cambio di programma, nelle presenze e nei toni, a seguito del doloroso lutto cittadino dovuto alla scomparsa dell’assessore Vincenzo Montagliani. Il sindaco ha effettuato il taglio del nastro con tutta l’amministrazione e le due figlie di Vincenzo Montagliani, Daniela e Francesca. La benedizione della struttura è stata effettuata da Don Ilvio alla presenza di tanti bambini e dei loro rispettivi genitori evidentemente soddisfatti.
“La riapertura della sede dell’asilo non è solo un risultato importante raggiunto dalla nostra Città – afferma il Sindaco Santilli – ma è anche un doveroso riconoscimento per l’assessore Montagliani che tanto si era prodigato insieme a noi per realizzare interventi importanti al fine di migliorare la qualità della vita dei suoi concittadini”.

“Il nuovo asilo completamente rimesso a nuovo – prosegue il Sindaco – sarà un ulteriore fiore all’occhiello della nostra Amministrazione in quanto garantirà migliori condizioni, oltre a un servizio essenziale e di prim’ordine per tante famiglie e per i loro bambini. E’ la ennesima dimostrazione di quanto abbiamo creduto e investito da sempre sul nostro futuro, nella sicurezza e nell’innovazione delle strutture scolastiche di ogni età, nella istruzione, nella socialità, nell’abbattimento delle barriere architettoniche e in un parco giochi anche per disabili. Abbiamo fatto il massimo possibile per i nostri bambini e le loro famiglie, ma il giudizio non spetta di certo a noi, ma a chi godrà di questa ulteriore fantastica struttura in continuità con la scuola elementare Gabriele D’Annunzio.
Non abbiamo ignorato l’aspetto sociale ed economico, introducendo un elemento di straordinaria rilevanza – conclude il Sindaco – che consiste in azioni concrete di sostegno alle famiglie più bisognose che il Comune assicurerà attraverso contributi per il pagamento della retta mensile dei bambini iscritti”.

Alla giornata inaugurale ha partecipato anche lo staff della Cooperativa “Piramide” aggiudicataria del nuovo servizio, che si è occupata dell’accoglienza dei bambini, genitori e familiari, illustrando loro le tante iniziative e le attività che si svolgeranno nel nuovo asilo nido durante l’anno ed i servizi che verranno messi a disposizione delle famiglie. Una struttura che potrà potenzialmente essere vissuta durante tutto l’arco dell’anno e del giorno anche per altre attività ludiche.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto