The news is by your side.

Celano, i consiglieri del gruppo “Per Celano” incontrano il commissario prefettizio

920

Celano. Un incontro molto positivo quello svolto ieri tra il gruppo “Per Celano” composto dai consiglieri Gesualdo Ranalletta, Calvino Cotturone e Angela Marcanio e il nuovo Commissario Prefettizio Giuseppe Canale. La volontà emersa è stata quella di una totale collaborazione che i consiglieri intendono offrire al nuovo capo dell’amministrazione comunale nell’affrontare, nel rispetto dei ruoli, i vari temi sul tappeto ed in particolare quelli legati al momento di emergenza che il Comune sta attraversando.

Lo scrivono in una nota inviata alla stampa i tre consiglieri comunali di minoranza.

In primo luogo è stato affrontato il problema del personale rimasto da qualche giorno “orfano”di dirigenti e Capi- servizio a seguito delle note vicende giudiziarie. Sulle risorse ed in particolare quelle dell’Ufficio tecnico, lo stesso commissario ha informato il gruppo di consiglieri circa la richiesta formulata allo stesso Tribunale sulla sussistenza delle cause di sospensione emanate anche per ciò che riguarda l’attività dagli stessi dipendenti svolta all’interno del Comune.

In attesa di tali chiarimenti si sta operando una vera e propria ricognizione delle forze in campo per fronteggiare l’intera attività, anche quella ordinaria, sempre molto corposa del Comune di Celano.

La necessità della presenza assidua di tecnici è legata soprattutto alla attivazione di tutte le domande, si spera siano molte, legate alla contribuzione prevista dal superbonus edilizio i cui tempi rischiano diversamente di scivolare e come è noto entro il prossimo anno i lavori di chi è interessato a percepire tali bonus devono essere attivati.

Altro tema affrontato è stato quello legato alla prossima approvazione del bilancio di previsione la cui scadenza prevista per il 31 marzo, con ogni probabilità, causa l’emergenza cui versa il Comune, verrà spostata a data ancora da individuare. In ogni caso il Commissario ha tenuto a precisare che si tratterà di un bilancio dai contenuti esclusivamente tecnici e di scarso valore politico.

In ultimo ma non per importanza la questione vaccini. Come è noto la materia è riservata alla Regione ma la presenza attiva anche dei sindaci e nel nostro caso del Commissario perché insistano sul tema rassicurano sicuramente di più soprattutto la popolazione anziana che rappresenta la più debole in questo momento.

Anche la disponibilità del dottor Canale è stata completa su questi ed altri temi,sottolineando ancora una volta come  la porta del suo ufficio sia sempre aperta a tutti. Porta che il gruppo “Per Celano” vuole aprire sempre più spesso  per dare il proprio contributo a una città in difficoltà.

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto