The news is by your side.

Celano, cambio di menù nelle mense scolastiche dopo le segnalazioni dei genitori

Celano. In seguito alle segnalazioni da parte dei genitori degli studenti, sul servizio di mensa scolastica che, presentava menù poco graditi dai bambini, l’Amministrazione comunale ha reso pubblico che sono state apportate alcune modifiche ai menù. A fare da tramite tra i genitori ed il comune il Presidente del Consiglio Comunale Lisa Carusi,

I cambiamenti consistono in adeguamenti con pietanze diverse e di maggiore gradimento per gli alunni. Le variazioni, che hanno avuto il visto della Asl, non comporteranno modifiche ai valori nutrizionali dei cibi in quanto si prefiggono lo scopo di fornire ai ragazzi un giusto apporto di elementi nutritivi durante le ore scolastiche, abituandoli allo stesso tempo ad una dieta varia e corretta. Il servizio mensa a Celano è gestito dalla ditta Bio Ristoro di Roma, aggiudicataria dell’appalto già dallo scorso anno.

 Il servizio buoni pasto è informatizzato e gestito direttamente dal Comune, che contribuisce per la metà del costo totale del buono pasto. L’attività di preparazione e somministrazione dei cibi è tenuta sotto costante monitoraggio da parte dell’Amministrazione comunale tanto che nei giorni scorsi, con un sopralluogo a sorpresa, il presidente Carusi ed il vicesindaco Ezio Ciciotti hanno pranzato assieme ai bambini per constatare direttamente e personalmente la qualità del cibo e la funzionalità del servizio offerto.

Potrebbe piacerti anche