News in tempo reale

Celano, affresco della chiesa di San Francesco in pericolo. Appello dei fedeli

Celano. Allarme per l’affresco della chiesa di San Francesco a Celano. La lunetta del portale dell’edificio sacro, edificato nel XIV secolo, desta qualche preoccupazione perchè si sta manifestando un distacco della pellicola pittorica  che con il passare del tempo, oltre ad aumentare in termini di superficie interessata dal danno, potrebbe permettere infiltrazioni che andrebbero sicuramente ad interessare con ulteriori distacchi proprio l’affresco sottostante. “Quella di mettere in pericolo uno degli affreschi più belli di Celano e dell’intero Abruzzo è una cosa da scongiurare con ogni mezzo- dichiara Gianvincenzo Sforza della Deputazione di Storia Patria che ha segnalato il fatto- e per sollecitare un intervento ho già contattato la Soprintendenza ai Monumenti, chiedendo un sopralluogo urgente. Chiesa San Francesco CelanoInsieme alla stessa soprintendenza cercheremo di mettere in sicurezza l’affresco preservandolo adeguatamente”. “Come responsabile della Confraternita che gestisce la chiesa- ha dichiarato il Priore Mario Felli- sono preoccupato di questa ennesima circostanza negativa che questa volta si sta manifestando a danno dell’affresco della lunetta. La nostra congrega ha già fronteggiato l’emergenza terremoto, riparando a spese proprie gli enormi danni subito dalla nostra chiesa che, prima nella nostra città, è stata riaperta al culto; comunque faremo di tutto per preservare questa opera pittorica  che orna il portale”. Sforza, oggi stesso, ha inviato una relazione e le foto dell’affresco come si presenta dopo il distacco alla responsabile della Soprintendenza Architetto Dalia che ha già programmato una visita a Celano per studiare un intervento immediato.