News in tempo reale

Cattivo odore a Carsoli, due centraline monitoreranno l’aria nel territorio. Mercoledì la sigla della convenzione

Carsoli. Sarà firmata mercoledì l’intesa tra i Comuni di Carsoli e Oricola e l’Arta per l’installazione di due centraline che monitoreranno l’aria nei prossimi mesi. I sindaci della Piana del Cavaliere sono stati convocati nella direzione dell’Arta a Pescara per siglare la convenzione e avere la centralina.

I Comuni di Carsoli e Oricola, come raccontato ieri dal sindaco Velia Nazzarro durante l’assemblea pubblica seguita da MarsicaLive, già a giugno hanno presentato la domanda per richiedere un monitoraggio dell’aria e capire cosa fosse a provocare questo cattivo e continuo fetore.

Le due amministrazioni comunali hanno già stanziato 5mila euro, 2.500 euro a Comune. Nell’incontro di mercoledì a Pescara il primo cittadino Nazzarro ha assicurato che pretenderà dall’Arta spiegazioni sui dati raccolti da agosto nel territorio che ieri sono stati forniti solo parzialmente e senza una spiegazione minima che potesse far comprendere ai presenti la situazione.