News in tempo reale

Cartiera Burgo, rsu a Vicenza per l’incontro con la proprietà. Si attendono novità

Avezzano. I rappresentanti sindacali dello stabilimento di Avezzano partiranno questa mattina alla volta di Vicenza per sedere al tavolo della discussione in attesa di conoscere delle novità sullo stabilimento marsicano. La riunione potrebbe essere strategica per la Cartiera di Avezzano anche alla luce della tempistica che la società ha concesso all’imprenditore Giovanni Lombardi il quale, da metà ottobre, ha mostrato interesse verso il sito marsicano tanto da ottenere la possibilità di riflettere fino a fine gennaio Cartiera Burgosull’opportunità di acquistarlo o meno. “Saremo presenti per rappresentare lo stabilimento e capire cosa bolle in pentola per Avezzano”, ha commentato Antonio Fiasca della Fistel Cisl, “con tutta probabilità ci verranno date delle informazioni sul futuro del sito. Importante, inoltre, sarà anche l’incontro programmato dal vice presidente della Regione, Giovanni Lolli, per la prossima settimana nella sede dell’ente”. Nei giorni scorsi il sindaco di Avezzano, Gianni Di Pangrazio, aveva lanciato un appello alla Regione chiedendo di riaccendere i riflettori sulla Cartiera per capire a che punto era la trattativa per l’acquisto. Alla Cartiera continuano intanto a lavorare 92 operai in contratto di solidarietà.